Learn Italian Online Free
Home
Who we are
Italian Courses
Trailers in Italian
YouTube in Italian
Activities by topic
Italian Verb Conjugations
Italian Dictations
Italian Exercises
Reading and Listening in Italian
Italian Dialogues
Italian Grammar
Italian Vocabulary
Italian Culture
Italian Proverbs and Idioms
News in Italian
Contact Us

Subscribe to newsletter

Subscribe to get all our news!

One World newsletter

Google Adsense
Privacy Policy

 

Passive voice | Some important suffixes

Italian Course: Unit 30

1) Listen to the following dialogue:

ON THE TRAIN TO ROME

Giorgia: Che faticaccia portare queste valigie!
Manuela: Aspetta, ti aiuto.
Giorgia: Dove vanno sistemate?
Manuela: Lì sopra: c'è un vano per i bagagli.

In Largo Argentina a Roma
Veronica: Che bel gattino!
Giorgia: Più che gattino direi gattone, hai visto quanto è grande?
Manuela: Sì, è grandetto… Guarda, ce ne sono tanti altri!
Veronica: Ma questo è il famoso Largo Argentina! Ci saranno almeno una trentina di gatti…
Giorgia: Ne ho sentito parlare! E' proprio vero, ci sono tantissimi gatti.

2) The passive form

Il verbo è di forma passiva quando il soggetto subisce da parte di qualcuno o di qualcosa l’azione indicata dal verbo.

Il malato è stato visitato dal medico.

La strada fu ostruita da una frana.

Come si vede dagli esempi, quando il verbo è di forma passiva, il vero agente della frase non è il soggetto (il malato, la strada), bensì il complemento (dal medico, da una frana), che viene definito appunto complemento d’agente. Il soggetto subisce l’azione. Solo i verbi che hanno un complemento oggetto espresso possono avere la forma passiva.

La forma passiva si forma con:

  • l’ausiliare “essere” in ogni modo e tempo + participio passato

    Il bambino è accudito dai genitori. (genitori = agente)

  • l’ausiliare “venire+ participio passato

    Se parli verrai ascoltato.

  • l’ausiliare “andare+ participio passato ( = dovere)
  • I consigli vanno seguiti. (= si devono seguire)

  • il “sipassivante
  • Qui si parla spagnolo. (si parla = la gente parla)

Come si trasforma la frase dall’attivo al passivo:

Frase attiva

IL LUPO

MANGIO'

L'AGNELLO

Soggetto che compie l'azione

verbo attivo

compl. oggetto che subisce l'azione

Frase passiva

L'AGNELLO

FU MANGIATO

DAL LUPO

Soggetto che subisce l'azione

verbo passivo

compl. d ‘agente che compie l'azione

<< The passive form

3) Some important suffixes:

-accio

peggiorativo

tempaccio (brutto tempo); gattaccio (gatto cattivo);
figuraccia (brutta figura); giornataccia (brutta giornata)

-ino

diminutivo

fratellino (piccolo); telefonino (piccolo telefono)

-etto

diminutivo

orsetto; cameretta; coniglietto

-one

accrescitivo

quadernone (quaderno grande); successone (grande successo)

-otto

diminutivo/affettivo

isolotto; vecchiotto

-uccio

diminutivo

femminuccia; boccuccia

4) Test what you've learnt in this unit:

<< Exercise 30


The One World Language Centre

Viale Regina Margherita, 6 (ang. Via Roma) - 09125 Cagliari - Sardinia - ITALY

Tel. (0039) 070 670234 Mobile (0039) 375 6787856 Skype: oneworldcagliari

e-mail: info@oneworlditaliano.it

Privacy Policy
Cookie Policy